Alcuni utenti lo hanno segnalato Impossibile inizializzare il sistema di configurazione viene visualizzato un errore su Windows 10. Si verificava quando eseguivano un'app appena installata o eseguivano un'app dopo aver aggiunto un servizio web. Se stai leggendo questo articolo, è molto probabile che anche tu incontri questo errore. Da non preoccuparsi. Proprio qui, questa guida ti spiegherà i metodi efficaci per risolverlo.

Provane uno alla volta:



  1. Esegui lo strumento Controllo file di sistema
  2. Controlla il tuo file di configurazione
  3. Elimina il vecchio file di configurazione

Correzione 1: eseguire lo strumento Controllo file di sistema


I danneggiamenti nei file di sistema di Windows possono causare errori di inizializzazione del sistema di configurazione. Quindi possiamo eseguire lo strumento Controllo file di sistema per controllare e correggere l'errore.

1) Sulla tastiera, premi il tasto Tasto logo Windows + X contemporaneamente per aprire il menu di accesso rapido.

2) Fare clic su Prompt dei comandi (amministratore) per eseguire il prompt dei comandi come amministratore.



Clic quando richiesto dal controllo dell'account utente.

3) Nella finestra del prompt dei comandi, digita sfc / scannow e colpisci accedere . Aspetta finché Verifica completata al 100% .



Controllo file di sistema ti aiuterà a ripristinare automaticamente i file danneggiati.

4) Al termine, chiudi la finestra del prompt dei comandi. Controlla se l'errore persiste.

Correzione 2: controlla il tuo file di configurazione


Assicurati che all'interno del file configurazione elemento del tuo file di configurazione, il primo figlio è configSections elemento.

1) Sulla tastiera, premi il tasto Tasto logo Windows e allo stesso tempo per aprire Esplora file.



2) Vai a C: finestre Microsoft.NET Framework64 v2.0.50727 CONFIG .



3) Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file di configurazione dell'app in cui è presente l'errore. Scegliere modificare . ( ti consigliamo di utilizzare Notepad ++ .modificare )



4) Quando il file di configurazione è aperto, controlla all'interno del file configurazione elemento, assicurati che il primo figlio sia configSections elemento.



Se la viene visualizzato un errore su Windows 10, il primo figlio probabilmente non lo è configSections elemento all'interno di configurazione elemento. Quindi puoi rimuovere il file configurazione elemento tra e .

5) Salvare le modifiche sul file di configurazione e chiudere la finestra di modifica. Controlla se l'errore appare ancora.

Correzione 3: elimina il vecchio file di configurazione

1) Sulla tastiera, premi il tasto Tasto logo Windows e allo stesso tempo per aprire Esplora file.

2) Vai a C: Utenti nome utente AppData Locale nome dell'applicazione ed elimina il file di configurazione dell'app.

3) Vai a C: Utenti nome utente AppData Roaming nome dell'applicazione ed elimina il file di configurazione dell'app.

4) Riavvia la tua app e controlla se l'errore persiste.


  • Windows 10