Molti Dell gli utenti di laptop hanno riscontrato che la batteria del loro laptop non può essere caricata. L'indicatore della batteria sul laptop dice che non si sta caricando anche quando c'è un adattatore CA collegato al dispositivo.



Potresti trovare frustrante questo problema. Rende il tuo laptop Dell inutilizzabile senza un adattatore CA. Ed è molto scomodo: forse è necessario utilizzare il laptop in un luogo senza presa di corrente!

Non preoccuparti. Ecco alcuni suggerimenti che puoi provare a risolvere questo problema. Potrebbe non essere necessario provarli tutti. Scorri l'elenco fino a trovare quello che funziona.



Metodo 1: Ricollegare l'adattatore CA e la batteria
Metodo 2: Collega il tuo laptop a una presa a muro
Metodo 3: Prova un altro adattatore AC
Metodo 4: Reinstallare il driver della batteria
Metodo 5: Aggiorna il tuo BIOS
Metodo 6: Contatta il supporto Dell
Metodo 7: Passa a un Chromebook

Metodo 1: ricollegare l'adattatore CA e la batteria

Uno dei modi più semplici ed efficaci per risolvere questo problema è ricollegare l'adattatore CA e la batteria del laptop. Fare così:

1) Spegni il tuo laptop.



2) Scollegare l'adattatore CA e la batteria dal laptop.

3) Tieni premuto il pulsante di accensione sul tuo laptop per 20 secondi per rilasciare la potenza residua nel tuo laptop.

4) Ricollegare la batteria e l'adattatore CA al laptop.

5) Accendi il tuo laptop e controlla se la batteria può essere caricata.

Metodo 2: collega il laptop a una presa a muro

È possibile che la batteria del laptop non possa essere caricata perché si utilizza una protezione da sovratensioni. Può influire sulla funzionalità dell'adattatore. Prova a spegnere il laptop e a collegare l'adattatore CA direttamente a una presa a muro. Quindi avvia il laptop e verifica se il problema si risolve.

Metodo 3: prova un altro adattatore CA.

Il problema potrebbe derivare dall'adattatore CA difettoso in uso. Puoi testare la batteria del tuo laptop con un altro adattatore CA e vedere se è in grado di caricare la batteria. Se il nuovo adattatore CA funziona per te, dovresti sostituire quello originale.

Metodo 4: reinstallare il driver della batteria

Il problema può verificarsi anche se si utilizza il driver della batteria sbagliato. Puoi reinstallare il driver e vedere se questo risolve il tuo problema.

Per reinstallare il driver della batteria, puoi utilizzare Device Eat del tuo sistema operativo. Collega il tuo laptop a Internet, quindi trova e disinstalla il driver della batteria in Gestione dispositivi. Dopodiché riavvia il tuo laptop e il driver verrà reinstallato automaticamente.

Puoi anche disinstallare facilmente il driver della batteria utilizzando Driver Easy .

Driver Easy può aiutarti a gestire i driver sul tuo computer. Puoi usarlo per aggiornare i driver non aggiornati o sbagliati. Ti troverà automaticamente i driver corretti adatti al tuo sistema operativo. Non è necessario rischiare di scaricare un driver sbagliato o di commettere un errore durante l'installazione.

Puoi scaricare e installare i driver con Free o Per versione di Driver Easy. Ma con la versione Pro, puoi farlo con solo DUE clic (e ottieni pieno supporto e una garanzia di rimborso di 30 giorni).

Puoi anche utilizzare la versione Pro per disinstallare il driver della batteria:

1) Apri Driver Easy.

2) Clic Utensili .

3) Clic Disinstallazione del driver .

4) Doppio click Driver di sistema e poi Batterie . Quindi fare clic su Batteria con metodo di controllo compatibile ACPI Microsoft . Dopodiché, fai clic su Disinstalla . Il driver della batteria verrà disinstallato immediatamente.

5) Chiudi Driver Easy e riavvia il computer. Successivamente, il driver della batteria verrà reinstallato automaticamente. Controlla se la tua batteria può essere caricata ora.

Metodo 5: aggiorna il BIOS

Questo non funzionerà se la potenza del tuo laptop è troppo bassa. Assicurati che il tuo laptop abbia abbastanza potenza prima di aggiornare il BIOS.

BIOS (Basic Input / Output System) è il programma che gestisce la connessione tra il sistema operativo e i dispositivi hardware del laptop. A volte le impostazioni del BIOS difettose possono causare problemi di ricarica del laptop. È possibile aggiornare il BIOS per correggere le impostazioni difettose.

Per aggiornare il BIOS, vai al Sito ufficiale Dell e trova la pagina di supporto del tuo laptop. Quindi scarica l'ultimo aggiornamento del BIOS e installalo sul tuo computer. (Consultare le istruzioni del supporto Dell su come aggiornare il BIOS.)

IMPORTANTE: Fai molta attenzione all'aggiornamento del BIOS e fai sempre il backup dei dati prima di farlo. Se commetti un errore o si verifica un errore, il tuo laptop potrebbe diventare inutilizzabile e potresti subire una perdita di dati.

Metodo 6: contattare il supporto Dell

Se hai provato tutti i metodi di cui sopra e continui a riscontrare il problema, ti consigliamo di chiedere a Dell ulteriore aiuto. Contattali e lascia che il team di supporto di Dell ti aiuti a risolvere il problema. Se il tuo laptop è ancora in garanzia, puoi far sostituire o riparare il laptop o la batteria.

Metodo 7: passa a un Chromebook

Windows è una tecnologia molto vecchia. Certo, Windows 10 è relativamente nuovo, ma è ancora solo l'ultima iterazione di un sistema operativo vecchio di decenni, progettato per un'epoca passata (pre-Internet).

Ora che abbiamo Internet, velocità di connessione elevate, spazio di archiviazione su cloud gratuito e app Web infinite (come Gmail, Google Docs, Slack, Facebook, Dropbox e Spotify), l'intero modo di fare le cose di Windows, con programmi installati localmente e file locali stoccaggio - è totalmente obsoleto.

Perchè questo è un problema? Perché quando installi costantemente programmi di terze parti non controllati, apri costantemente la porta a virus e altri malware. (E il sistema di autorizzazione non sicuro di Windows aggrava questo problema.)

Inoltre, il modo in cui Windows gestisce il software e l'hardware installati è sempre stato un problema. Se il computer si spegne in modo imprevisto o un programma si installa, disinstalla o si aggiorna in modo errato, è possibile che si verifichino danni al 'registro'. Ecco perché i PC Windows rallentano sempre e diventano instabili nel tempo.

Anche perché tutto è installato e salvato in locale, non ci vuole molto prima che lo spazio su disco si esaurisca e il disco si frammenta, il che rende tutto ancora più lento e instabile.

Per la maggior parte delle persone, il modo più semplice per risolvere i problemi di Windows è abbandonare del tutto Windows e passare a un sistema operativo più veloce, più affidabile, più sicuro, più facile da usare e più economico ...

Google Chrome OS.

ChromeOS assomiglia molto a Windows, ma invece di installare un sacco di programmi per inviare e-mail, chattare, navigare in Internet, scrivere documenti, fare presentazioni scolastiche, creare fogli di calcolo e qualsiasi altra cosa che fai normalmente su un computer, usi le app web. Non è necessario installare nulla.

Ciò significa che non hai problemi di virus e malware e il tuo computer non rallenta nel tempo né diventa instabile.

E questo è solo l'inizio dei vantaggi ...

Per ulteriori informazioni sui vantaggi di ChromeOS e per vedere video e demo di confronto, visita GoChromeOS.com .

  • Dell
  • finestre