Il computer continua a dormire? Non preoccuparti. Questo è uno dei problemi comuni in Windows 10 e Windows 7. Puoi risolverlo facilmente con una delle soluzioni seguenti.



Abbiamo messo insieme cinque soluzioni di seguito per risolvere il problema. Potrebbe non essere necessario provarli tutti; scendi fino a trovare quello che funziona per te.

  1. Verificare le impostazioni di alimentazione
  2. Aggiorna il driver della scheda grafica
  3. Disabilita lo screen saver
  4. Modificare il timeout di sospensione automatica del sistema in un tempo più lungo

Soluzione 1: controllare le impostazioni di alimentazione

Se le impostazioni di alimentazione sono configurate per la sospensione in breve tempo, ad esempio 5 minuti, si verificherà che il computer continua a dormire. Per risolvere il problema, la prima cosa da fare è controllare le impostazioni di alimentazione e modificare le impostazioni se necessario. Fare così:



  1. Aperto Pannello di controllo .
  2. Visto da Icone grandi e fare clic su Opzioni di alimentazione .
  3. Clic Cambia quando il computer dorme nel riquadro di sinistra.
  4. Scegli le impostazioni di sospensione e visualizzazione che desideri vengano utilizzate dal computer.

    4a) Modificare il file Spegnere il display impostazione a qualsiasi valore desideri. Non è necessario impostarlo su Mai se non lo si desidera.

    4b) Modificare il file Spegni il computer impostazione a qualsiasi valore desideri. Si consiglia di impostarlo su Mai .

  5. Clic Salvare le modifiche .
  6. Controlla se il computer continua a dormire.

Soluzione 2: aggiorna il driver della scheda grafica

Il computer continua a dormire il problema può essere causato dal driver della scheda grafica difettoso o obsoleto, soprattutto se è installata una scheda grafica di fascia alta. Per risolvere il problema, puoi provare ad aggiornare il driver della scheda grafica.



Se non hai tempo per aggiornare manualmente il driver della scheda grafica, puoi farlo automaticamente con Driver Easy . Driver Easy riconoscerà automaticamente il tuo sistema e troverà i driver corretti per esso. Non è necessario sapere esattamente quale sistema è in esecuzione sul computer, non è necessario rischiare di scaricare e installare il driver sbagliato e non è necessario preoccuparsi di commettere errori durante l'installazione.

Puoi aggiornare i tuoi driver automaticamente con la versione GRATUITA o Pro di Driver Easy. Ma con la versione Pro bastano solo 2 clic (e ottieni pieno supporto e un file 30-giorni rimborso garantito ):

  1. Scarica e installa Driver Easy.
  2. Eseguire Easy Driver e fare clic su Scannerizza ora . Driver Easy eseguirà quindi la scansione del computer e rileverà eventuali driver problematici.
  3. Clicca il Aggiornare accanto a un driver della scheda grafica contrassegnato per scaricare automaticamente la versione corretta di questo driver, quindi puoi installarlo manualmente (puoi farlo con la versione GRATUITA).

    Oppure fai clic su Aggiorna tutto per scaricare e installare automaticamente la versione corretta di tutti i driver mancanti o non aggiornati nel sistema (ciò richiede l'estensione Versione Pro - ti verrà chiesto di eseguire l'upgrade quando fai clic su Aggiorna tutto).

  4. Controlla se il tuo computer continua a dormire.

Soluzione 3: disabilitare lo screen saver

Screen saver è l'utilità incorporata in Windows. Verrà attivato dopo un certo periodo di inattività di Windows. Se lo screen saver è vuoto e il tempo di attesa è di 5 minuti, sembrerà che lo schermo si sia spento o sia entrato in modalità di sospensione. Quindi puoi disabilitare lo screen saver e vedere se il problema persiste.

È possibile seguire i passaggi seguenti per disabilitare lo screen saver. I passaggi dipendono dalla versione di Windows in esecuzione sul computer. Di seguito vengono mostrati i passaggi per Windows 10 e Windows 7.

Per Windows 10:

  1. stampaWin + R(il tasto logo Windows e il tasto R) sulla tastiera per visualizzare il menu Start.
  2. genere impostazioni della schermata di blocco nella barra di ricerca e seleziona Impostazioni schermata di blocco .
  3. Clic Impostazioni dello screen saver nella parte inferiore della finestra.
  4. Impostato Salvaschermo per Nessuna .
  5. Controlla se il tuo computer continua a dormire.

Per Windows 7:

  1. Aperto Pannello di controllo .
  2. Visualizza per categoria e fare clic su Aspetto e Personalizzazione (In alcuni casi, potrebbe essere Aspetto .).
  3. Clicca il Cambia screen saver pulsante.
  4. Impostato Salvaschermo per Nessuna .
  5. Controlla se il tuo computer continua a dormire.

Soluzione 4: modificare il timeout di sospensione automatica del sistema in un tempo più lungo

Se le soluzioni di cui sopra non funzionano, puoi provare a impostare il timeout di sospensione automatica del sistema su un tempo più lungo. L'opzione è invisibile in Windows per impostazione predefinita. Devi prima modificare il registro per renderlo visibile, quindi puoi reimpostare il periodo.

Innanzitutto, modifica il registro per rendere visibile l'opzione Timeout sospensione automatica del sistema.

La modifica errata del registro può causare seri problemi di sistema. Assicurati di seguire attentamente i passaggi. Prima di modificare il registro, puoi prima eseguirne il backup, quindi puoi ripristinarlo se lo desideri. Vedere Come eseguire il backup e il ripristino del registro .
  1. Aperto Editor del registro .

    1a) Sulla tastiera, premi il tastoWin + R(il tasto con il logo di Windows e il tasto R) contemporaneamente per richiamare la casella Esegui.
    1b) Tipo regedit e fare clic ok . Quindi apparirà la finestra dell'Editor del Registro di sistema.

  2. Vai alla seguente directory:
    (HKEY_LOCAL_MACHINE  SYSTEM  CurrentControlSet  Control  Power  PowerSettings  238C9FA8-0AAD-41ED-83F4-97BE242C8F20  7bc4a2f9-d8fc-4469-b07b-33eb785aaca0)
  3. Nel riquadro di destra, fare doppio clic su Attributi per modificarlo.
  4. Cambiare il Dati di valore per 2 . Il valore predefinito dei dati è probabilmente 1. Qualunque sia il valore dei dati, basta cambiarlo in 2.
  5. Clicca il ok pulsante.
  6. Esci dall'Editor del Registro di sistema.

In secondo luogo, reimposta il periodo di timeout di sospensione automatica del sistema.

  1. Aperto Pannello di controllo ancora.
  2. Visualizza per icone grandi e fare clic su Opzioni di alimentazione .
  3. Clicca il Modifica le impostazioni del piano sotto il piano di alimentazione selezionato.

    Nel mio caso, le impostazioni selezionate sono bilanciate, quindi faccio clic su Modifica impostazioni piano accanto ad essa.

  4. Clicca su Modifica le impostazioni di alimentazione avanzate .
  5. Espandi la voce Dormire , quindi espandere la voce Timeout sospensione automatica del sistema . Il valore per questa impostazione sarà probabilmente impostato su 2 minuti - cambiarlo in un tempo più lungo , ad esempio, 30 minuti.

  6. Clic ok per salvare le modifiche.
  7. Controlla se il computer continua a dormire.

Si spera che le soluzioni di cui sopra ti aiutino a risolvere il problema del computer che continua a dormire. Se hai domande, idee o suggerimenti, non esitare a lasciare i tuoi commenti.

  • finestre