Dopo l'aggiornamento a Windows 10 (o l'esecuzione di un aggiornamento di Windows), ora non puoi sentire alcun suono attraverso le cuffie. Quanto frustrante! Ma non preoccuparti. Questo post ti aiuterà a riportare la musica (e gli effetti sonori) alle tue orecchie in modo rapido e semplice.



7 correzioni per problemi con le cuffie su Windows 10

Ecco 7 correzioni che si sono rivelate utili a molte persone. Potrebbe non essere necessario provarli tutti; scorri l'elenco fino a trovare quello che funziona per te.

Correzione 1: collega le cuffie e riavvia il computer



Correzione 2: abilita il dispositivo di riproduzione

Correzione 3: imposta le cuffie come dispositivo predefinito

Correzione 4: aggiornamento del driver audio



Correzione 5: modifica le impostazioni nel driver audio Realtek HD

Correzione 6: disinstallare il dispositivo audio IDT

Correzione 7: passa a ChromeOS


Correzione 1: collega le cuffie e riavvia il computer

Per quanto semplice possa sembrare questa correzione, ha aiutato molte persone. Sono necessari solo due passaggi:

1) Collega le cuffie al computer.

2) Ricomincia il tuo computer e controlla se le tue cuffie funzionano.

Se le tue cuffie non tornano in pista, prova la correzione successiva di seguito.


Correzione 2: abilita il dispositivo di riproduzione

È necessario verificare se le cuffie (come dispositivo di riproduzione) sono disabilitate dal sistema operativo. Se lo è, riabilitalo utilizzando la seguente procedura:

1) Assicurati che le tue cuffie siano collegate al tuo PC.

2) Fare clic con il pulsante destro del mouse sull'icona dell'altoparlante nell'area di notifica della barra delle applicazioni. Quindi fare clic su Suoni .

3) Sul Riproduzione scheda, se non riesci a vedere le tue cuffie elencate, fai clic con il pulsante destro del mouse su un'area vuota e seleziona Mostra dispositivi disabilitati . Quindi il tuo dispositivo dovrebbe apparire.

4) Fare clic con il pulsante destro del mouse sulle cuffie e selezionare Abilitato .

5) Fare clic su ok per salvare le modifiche.

Al termine, controlla se il problema con le cuffie scompare. Nel caso in cui rimanga ancora, vai alla correzione 3.


Correzione 3: imposta le cuffie come dispositivo predefinito

Se le tue cuffie non sono state impostate come dispositivo di riproduzione predefinito, Windows potrebbe non riprodurre alcun suono attraverso di essa.Per risolvere questo problema, eseguire le seguenti azioni:

1)Sulla tastiera, premi il logo di Windows chiave e X allo stesso tempo.

2) Seleziona Pannello di controllo dal menu a comparsa.

Pannello di controllo Windows 10

3) Modificare la visualizzazione in Categoria e fare clic Hardware e suoni.

4) Fare clic su Suono .

5) Sul Riproduzione scheda, selezionare Cuffie e fare clic Imposta default .

Cuffie

Nota : Potresti vedere'Altoparlante / Cuffie' invece di 'Cuffie'. In tal caso, seleziona Altoparlanti / cuffie e fare clic Imposta default .

Altoparlanti / cuffie

5) Fare clic su ok pulsante.

Non trovi ancora fortuna? Niente panico, proviamo la prossima soluzione.


Correzione 4: aggiorna il driver audio

Le cuffie potrebbero anche smettere di funzionare se c'è un problema con il driver audio. Se si dispone del know-how, è possibile aggiornare manualmente il driver, ma il processo può richiedere molto tempo ed essere soggetto a errori. In alternativa, puoi fare affidamento su Driver Easy - un potente strumento di aggiornamento dei driver - per gestire tutti gli aggiornamenti dei driver .

Driver Easy riconoscerà automaticamente il tuo sistema e troverà i driver corretti per esso. Non è necessario sapere esattamente quale sistema è in esecuzione sul computer, non è necessario rischiare di scaricare e installare il driver sbagliato e non è necessario preoccuparsi di commettere errori durante l'installazione. Driver Easy si occupa di tutto.

Puoi aggiornare i tuoi driver automaticamente con entrambe le versioni gratuita e Pro di Driver Easy. Ma con il Versione Pro bastano due clic:

1) Scarica e installa Driver Easy.

2) Eseguire Easy Driver e fare clic su Scannerizza ora pulsante. Driver Easy eseguirà quindi la scansione del computer e rileverà eventuali driver problematici.

3)Clic Aggiorna tutto per scaricare e installare automaticamente le versioni corrette di tutti i driver mancanti o non aggiornati nel sistema. (Oppure puoi aggiornare i tuoi driver uno alla volta facendo clic sul pulsante Aggiorna accanto a ciascun driver.)

Nota: puoi farlo gratuitamente se vuoi, ma è in parte manuale.

In caso di problemi nell'utilizzo di Driver Easy Pro per aggiornare il tuo driver, non esitare a contattarci via email a support@drivereasy.com . Siamo sempre qui per aiutarti.

Controlla se continui a riscontrare il problema con le cuffie che non funzionano. Se lo fai, passa alla correzione 5.


Correzione 5: modifica le impostazioni in Realtek HD Audio Manager

Un'altra possibilità è che Realtek HD Audio Manager non sia configurato correttamente per riprodurre l'audio tramite le cuffie. La modifica delle impostazioni potrebbe risolvere il problema.

Nota: Questa correzione funziona solo dopo aver installato Realtek HD Audio Manager, fornito con i driver audio Realtek.

1) Apri Realtek HD Audio Manager.

2) Fare clic sulla piccola icona della cartella nell'angolo in alto a destra.

Realtek HD Audio Manager

3) Controllare Disabilitare il rilevamento del jack del pannello anteriore .

Disabilitare il rilevamento del jack del pannello anteriore

4) Fare clic su ok .

Se questa correzione non è stata di aiuto, passare a quella successiva.


Correzione 6: disinstallare il dispositivo audio IDT

Nota: Questa correzione funziona solo se hai installato il dispositivo audio IDT.

1) Sulla tastiera, premi il tasto Tasto con il logo di Windows e X allo stesso tempo.

2) Seleziona Pannello di controllo dal menu a comparsa.

3) Cambia la tua visualizzazione in Icone grandi e fare clic Programmi e caratteristiche .

4) Localizza Driver audio IDT nell'elenco, fai clic con il pulsante destro del mouse su di esso e scegli Disinstalla .

5) Ricomincia il tuo computer e controlla se le tue cuffie ora funzionano normalmente.


Correzione 7: passa a ChromeOS

Windows è una tecnologia molto vecchia. Certo, Windows 10 è relativamente nuovo, ma è ancora solo l'ultima iterazione di un sistema operativo vecchio di decenni, progettato per un'epoca passata (pre-Internet).

Ora che abbiamo Internet, velocità di connessione elevate, spazio di archiviazione su cloud gratuito e app Web infinite (come Gmail, Google Docs, Slack, Facebook, Dropbox e Spotify), l'intero modo di fare le cose di Windows, con programmi installati localmente e file locali stoccaggio - è totalmente obsoleto.

Perchè questo è un problema? Perché quando installi costantemente programmi di terze parti non controllati, apri costantemente la porta a virus e altri malware. (E il sistema di autorizzazione insicuro di Windows aggrava questo problema.)

Inoltre, il modo in cui Windows gestisce il software e l'hardware installati è sempre stato un problema. Se il computer si spegne in modo imprevisto o un programma viene installato, disinstallato o aggiornato in modo errato, è possibile che si verifichino danni al 'registro'. Ecco perché i PC Windows rallentano sempre e diventano instabili nel tempo.

Anche perché tutto è installato e salvato localmente, non ci vuole molto prima che lo spazio su disco si esaurisca e il disco si frammenta, il che rende tutto ancora più lento e instabile.

Per la maggior parte delle persone, il modo più semplice per risolvere i problemi di Windows è abbandonare del tutto Windows e passare a un sistema operativo più veloce, più affidabile, più sicuro, più facile da usare e più economico ...

Google Chrome OS.

ChromeOS assomiglia molto a Windows, ma invece di installare un sacco di programmi per inviare e-mail, chattare, navigare in Internet, scrivere documenti, fare presentazioni scolastiche, creare fogli di calcolo e qualsiasi altra cosa che fai normalmente su un computer, usi le app web. Non è necessario installare nulla.

Ciò significa che non hai problemi di virus e malware e il tuo computer non rallenta nel tempo né diventa instabile.

E questo è solo l'inizio dei vantaggi ...

Per saperne di più sui vantaggi di ChromeOS e per vedere video e demo comparativi, visita GoChromeOS.com .


Spero che questo post ti abbia aiutato a risolvere il problema. Non esitare a lasciare un commento qui sotto se hai ulteriori domande o idee. Grazie per aver letto!

  • cuffia
  • Realtek