I tasti Fn svolgono un ruolo importante nel risparmio di tempo ed energia, soprattutto per coloro che lavorano spesso con Excel, PowerPoint e simili. Ecco perché può farti impazzire quando trovi il I tasti Fn non funzionano sul tuo Lenovo computer. Ma stai certo che non sei solo: in questo post, sarai accolto con 3 metodi utili che hanno aiutato molti utenti Windows a risolvere i loro problemi.



3 correzioni per il tasto Lenovo Fn non funzionante

Ecco le 3 correzioni fornite per risolvere il problema. Non è necessario provarli tutti; scorri l'elenco fino a trovare quello che funziona per te.

Correzione 1: modifica delle impostazioni del BIOS



Correzione 2: rollback del driver Lenovo PM

Correzione 3: aggiorna i driver del tuo chipset / tastiera


Correzione 1: modifica delle impostazioni del BIOS

La prima cosa da fare è modificare le impostazioni del BIOS. Se non hai familiarità con il BIOS (Basic Input and Output System), puoi fare riferimento a questo post per ulteriori dettagli o semplicemente per fare qualche ricerca online.



Alcune applicazioni di terze parti potrebbero aver richiesto un utilizzo dei tasti funzione, da qui il motivo per cui i tasti Fn non funzionano. Per annullare queste modifiche indesiderate, è possibile accedere al BIOS e modificare le impostazioni di sistema pertinenti.

L'interfaccia di BIOS Setup Utility ha un aspetto molto diverso l'una dall'altra a causa delle diverse versioni. Se le seguenti procedure non hanno senso per te, puoi trovare il tuo modo per raggiungere i tasti Fn o la sezione dei tasti di scelta rapida nel BIOS o cercare aiuto da altri tutorial.

I passaggi seguenti hanno coperto due diverse versioni del BIOS. Basta controllarli uno per uno e vedere quale ti si addice meglio.

Versione 1:

1) Ricomincia il tuo PC.

2) Concentrati sullo schermo durante il processo di avvio. Quando il Logo Lenovo si presenta, tieni premuto il pulsante sulla tastiera che ti consente di accedere al BIOS. Di solito la chiave di accesso varia tra le diverse marche di computer: per i laptop HP, potrebbe essere ESC ; per altri invece lo diventa F1 , F2 , F3 , Elimina , o accedere ….

Nel caso in cui utilizzi un notebook, probabilmente vedrai un'istruzione nella parte inferiore della schermata di avvio Lenovo (quella che mostra il logo Lenovo) che ti dice quale tasto premere per accedere al BIOS. In caso contrario, consultare il produttore del PC o consultare il manuale dell'utente per individuare il pulsante esatto.

3) Non rilasciare la chiave di accesso al BIOS fino a quando non si accede alla configurazione del BIOS.

Questi due video del servizio clienti ASUS forniscono maggiore profondità su come accedere al BIOS:
Per taccuino utenti, fare clic su Qui .
Per computer desktop utenti (Windows 10), fare clic su Qui .

4) Una volta entrati in BIOS Setup Utility, premere il tasto freccia destra sulla tastiera per selezionare il file Config tab.

5) Utilizzare il tasto freccia giù per evidenziare Tastiera / mouse . Quindi, premi accedere .

6) Nella finestra successiva, individua questo elemento: F1-F12 come funzione primaria . Utilizzare il tasto freccia giù per evidenziarlo, quindi modificarne l'impostazione in Abilitato .

7) Una volta completato il tweak, premere F10 per salvare le modifiche e uscire dal BIOS. Quando viene richiesto di confermare, selezionare .

Versione 2:

In un'altra versione del BIOS, la procedura potrebbe essere questa:

1) Ripeti Passo 1 attraverso Passaggio 3 in Versione 1 . Quindi, premere il tasto freccia destra sulla tastiera per selezionare il file Configurazione tab.

2) Nella sezione seguente, utilizzare il tasto freccia giù per evidenziare Modalità HotKey e cambia il suo stato in Disabilitato .

3) Premere il pulsante Uscita sulla tastiera per salvare le modifiche e uscire dal BIOS. Quando viene richiesto di confermare, selezionare .

Finché il tuo PC non sarà completamente riavviato. Successivamente, controlla per vedere se il tuo problema è stato risolto. In caso contrario, puoi procedere alla correzione successiva.


Correzione 2: rollback del driver Lenovo PM

Come segnalato da molti utenti di Windows 7, i loro tasti Fn smettono di funzionare subito dopo un aggiornamento di Windows. Se questo è il tuo caso, dovresti provare a ripristinare il driver Lenovo PM (Power Management). Ecco come:

1) Sulla tastiera, premi il tasto Tasto con il logo di Windows e R allo stesso tempo per richiamare la finestra di dialogo Esegui. Quindi, digita devmgmt.msc e fare clic ok .

2) In Gestione dispositivi, fare doppio clic sul file Dispositivi di sistema nodo per espandere il suo elenco a discesa. Quindi, individuare Dispositivo Lenovo PM e fai clic destro su di esso. Dal menu contestuale selezionare Proprietà .

Questa immagine ha un attributo alt vuoto; il suo nome file è image-128.png

3) Vai al Driver scheda e fare clic Ripristina driver .

Se l'opzione è disattivata, significa che non ci sono driver precedenti su cui eseguire il rollback. In questo caso, dovresti invece provare il metodo successivo.

4) Segui le istruzioni sullo schermo per ripristinare il driver. Non dimenticare di riavviare il computer affinché le modifiche abbiano effetto.

Ora è il momento di verificare se i tuoi tasti funzione sono tornati alla normalità. In caso contrario, passare alla correzione successiva di seguito.


Correzione 3: aggiorna i driver del tuo chipset / tastiera

A volte un driver obsoleto o danneggiato può causare problemi, ad esempio impedire il corretto funzionamento dei tasti Fn. Per risolvere il problema, dovresti considerare di aggiornare sia il chipset che i driver della tastiera che sono strettamente correlati al normale funzionamento dei tasti Fn.

Esistono due modi per aggiornare i driver:

Opzione 1: aggiorna i driver tramite Gestione dispositivi - È il metodo più comune, ma a volte Windows potrebbe non rilevare o fornire i driver più recenti.

O

Opzione 2: aggiorna i driver automaticamente con Driver Easy (Consigliato) - Questa è l'opzione più rapida e semplice. È tutto fatto con un paio di clic del mouse, facile anche se sei un principiante del computer.


Opzione 1: aggiorna i driver tramite Gestione dispositivi

Se hai voglia di aggiornare il tuo chipset e i driver della tastiera tramite Gestione dispositivi, ecco i passaggi:

1) Premere il pulsante Tasto con il logo di Windows e R allo stesso tempo per richiamare la finestra di dialogo Esegui. Quindi, digita devmgmt.msc e fare clic ok .

2) Nella finestra popup di Gestione dispositivi, fare doppio clic sul file Tastiere nodo per espandere il suo elenco a discesa. Quindi fai clic con il pulsante destro del mouse sulla tastiera e seleziona Aggiorna driver .

3) Fare clic su Cerca automaticamente il software del driver aggiornato .

4) Segui le istruzioni sullo schermo per scaricare e installare i driver della tastiera.

Nota che Windows potrebbe non essere in grado di scaricare e installare i driver più recenti. Se ricevi una notifica (come mostrato di seguito) che dice 'I migliori driver per il tuo dispositivo sono già installati', non significa necessariamente che il driver della tua tastiera sia aggiornato. Forse dovresti consultare il sito web del produttore per eventuali versioni rilasciate di recente, se possibile.

5) Dopo aver aggiornato i driver della tastiera, ora dovresti apportare modifiche simili ai driver del chipset. In Gestione dispositivi, fare doppio clic Dispositivi di sistema per espandere il suo elenco a discesa.

6) Scorri l'elenco per individuare gli elementi relativi ai chipset della tua scheda madre, come illustrato di seguito. (I tuoi dispositivi potrebbero non essere esattamente gli stessi di quelli mostrati nello screenshot seguente. In questo caso, aggiorna semplicemente gli elementi di titoli simili.)

7) Fare clic con il tasto destro su ciascuno di questi dispositivi e selezionare Aggiorna driver .

8) Ripeti Da Step3 a Step 4 per aggiornare il driver del chipset.

9) Assicurati che tutti i driver del chipset siano aggiornati. Ora controlla se i tuoi tasti Fn funzionano bene.

Ti senti riluttante a eseguire tutti questi aggiornamenti che richiedono tempo? Prova l'opzione successiva se desideri risparmiare tempo ed energia.


Opzione 2: aggiorna i driver automaticamente con Driver Easy

Se non hai il tempo, la pazienza o le competenze informatiche per aggiornare manualmente i driver del tuo chipset e della tastiera, puoi farlo automaticamente con Driver Easy .

Driver Easy riconoscerà automaticamente il tuo sistema e troverà i driver corretti per esso. Non è necessario sapere esattamente quale sistema è in esecuzione sul computer, non è necessario rischiare di scaricare e installare il driver sbagliato e non è necessario preoccuparsi di commettere errori durante l'installazione. Driver Easy si occupa di tutto.

Puoi aggiornare i tuoi driver automaticamente con la versione GRATUITA o Pro di Driver Easy. Ma con la versione Pro bastano solo 2 clic (e ottieni pieno supporto e una garanzia di rimborso di 30 giorni):

1) Scarica e installa Driver Easy.

2) Eseguire Easy Driver e fare clic su Scannerizza ora pulsante. Driver Easy eseguirà quindi la scansione del computer e rileverà eventuali driver problematici.

3) Fare clic su Aggiorna tutto per scaricare e installare automaticamente la versione corretta di tutti i driver mancanti o non aggiornati nel sistema (ciò richiede l'estensione Versione Pro - ti verrà chiesto di eseguire l'upgrade quando fai clic su Aggiorna tutto).

Nota: puoi farlo gratuitamente se vuoi, ma è in parte manuale.

In caso di problemi durante l'utilizzo di Driver Easy per aggiornare i driver, non esitare a inviarci un'e-mail a support@drivereasy.com . Siamo sempre qui se possiamo aiutare.

Finora, sei riuscito a risolvere il tuo problema con i tasti Fn? Sentiti libero di lasciare i tuoi commenti qui sotto se hai domande o idee di follow-up. Saremo più che lieti di aiutarti in qualsiasi modo. Grazie per la lettura e buona fortuna a tutti voi!

  • Lenovo