Il tuo monitor diventa nero in modo casuale mentre la spia di alimentazione è accesa? Non sei solo! Molti utenti lo segnalano. Ma la buona notizia è che puoi aggiustarlo. Ecco 4 soluzioni da provare.



Prova queste soluzioni:

Potrebbe non essere necessario provarli tutti. Scorri l'elenco fino a trovare quello che fa il trucco per te.

  1. Controlla il cavo video
  2. Controlla le impostazioni di alimentazione del computer
  3. Aggiorna il tuo driver grafico
  4. Ripristina le impostazioni di fabbrica del monitor

Correzione 1: controlla il cavo video e le porte video

Nella maggior parte dei casi, i problemi del monitor sono causati da una scarsa connessione tra il monitor e il PC. Per vedere se questo è il problema per te, dovresti controllare il cavo video e le porte video. Ecco come:



1) Spegni il computer.

2) Scollega il file cavo video che collega il monitor al computer.

3) Controlla il connettori delle porte sul tuo computer e sul tuo monitor.



(Se un connettore del tuo dispositivo è piegato o danneggiato, dovrai portare il dispositivo in un'officina).

4) Controlla per vedere se il tuo cavo video è danneggiato. Se il cavo video è a posto, ricollega il computer al monitor.

Oppure, se lo hai un altro cavo video disponibile, prova a collegare i due dispositivi utilizzando il nuovo cavo. Ad esempio, se ora stai utilizzando un cavo HDMI, prova a sostituirlo con un cavo VGA.

Se il monitor continua a non funzionare correttamente, controlla la correzione 2 di seguito.

Correzione 2: controlla le impostazioni di alimentazione del computer

Un semplice problema con le impostazioni di alimentazione potrebbe anche causare l'oscuramento del monitor in modo casuale. Quindi, dovresti verificare che la modalità Risparmio energetico o uno screen saver non sia abilitato sul tuo dispositivo. Segui le istruzioni seguenti:

Se utilizzi Windows 7 o 8 ...

1) Sulla tastiera, premi il pulsante Tasto con il logo di Windows . Quindi, digita opzione di alimentazione e seleziona Opzioni di alimentazione .

2) Assicurati che il piano di alimentazione non sia impostato su Risparmio energetico .

Quali sono le differenze tra queste modalità?
Equilibrato
: Bilanciato regola automaticamente la velocità della CPU in base alle esigenze del computer.
Risparmio energetico : Risparmio energetico rallenterà il computer per risparmiare energia tutto il tempo. Ridurrà anche la luminosità dello schermo, tra le altre impostazioni simili.
Alte prestazioni : La modalità ad alte prestazioni mantiene il PC in esecuzione a velocità elevate per la maggior parte del tempo. Il tuo computer genererà più calore in questa modalità.

3) Clic Modifica le impostazioni del piano .

4) Assicurati entrambi Spegnere il display e Spegni il computer sono impostati su Mai .

5) Sulla tastiera, premi il pulsante Tasto con il logo di Windows . Quindi, digita salvaschermo e seleziona Attiva o disattiva lo screen saver .

6) Impostare il Salvaschermo per Nessuna e fare clic su ok .

7) Riavvia il computer per verificare il problema.

Se il problema persiste, continua a leggere e controlla il file Correzione 3 .

Se utilizzi Windows 10 ...

1) Sulla tastiera, premi il pulsante Tasto con il logo di Windows . Quindi, digita energia e seleziona Impostazioni di alimentazione e sospensione .

2) Sotto Schermo e sonno , assicurati che le impostazioni siano impostate su Mai.

3) Sulla tastiera, premi il pulsante Tasto con il logo di Windows . Quindi, digita salvaschermo e seleziona Attiva o disattiva lo screen saver .

4) Assicurati che lo screen saver sia impostato su Nessuna , quindi fai clic su ok .

5) Riavvia il computer per vedere se il monitor funziona correttamente ora.

Se il problema persiste, procedi con la correzione di seguito.

Correzione 3: aggiorna il driver grafico

Un driver grafico obsoleto o difettoso può anche causare problemi al monitor. Affinché il monitor funzioni correttamente, è essenziale disporre sempre del driver grafico più recente. Esistono due modi per ottenere il driver grafico corretto più recente:

Opzione 1: manualmente - Avrai bisogno di alcune competenze informatiche e pazienza per aggiornare i tuoi driver in questo modo, perché devi trovare esattamente il driver giusto online, scaricarlo e installarlo passo dopo passo.

O

Opzione 2 - Automaticamente (consigliato) - Questa è l'opzione più rapida e semplice. È tutto fatto con un paio di clic del mouse, facile anche se sei un principiante del computer.

Opzione 1: scarica e installa il driver manualmente

Il produttore della scheda grafica continua ad aggiornare i driver. Per ottenerli, è necessario visitare il sito Web di supporto del produttore, trovare il driver corrispondente al proprio gusto specifico della versione di Windows (ad esempio, Windows a 32 bit) e scaricare il driver manualmente.

Dopo aver scaricato i driver corretti per il tuo sistema, fai doppio clic sul file scaricato e segui le istruzioni sullo schermo per installare il driver.

Opzione 2: aggiorna automaticamente il driver grafico

Se non hai il tempo, la pazienza o le competenze informatiche per aggiornare manualmente il tuo driver grafico, puoi farlo automaticamente con Driver Easy .

Driver Easy riconoscerà automaticamente il tuo sistema e troverà i driver corretti per esso. Non è necessario sapere esattamente quale sistema è in esecuzione sul computer, non è necessario rischiare di scaricare e installare il driver sbagliato e non è necessario preoccuparsi di commettere errori durante l'installazione.

Puoi aggiornare i tuoi driver automaticamente con la versione GRATUITA o Pro di Driver Easy. Ma con la versione Pro bastano solo 2 clic:

1) Scarica e installa Driver Easy.

2) Esegui Driver Easy e fai clic su Scannerizza ora pulsante. Driver Easy eseguirà quindi la scansione del computer e rileverà eventuali driver problematici.

3) Clicca il Pulsante Aggiorna accanto al driver dello schermo per scaricare automaticamente la versione corretta di quel driver, quindi puoi installarlo manualmente (puoi farlo con la versione GRATUITA).

Oppure fai clic su Aggiorna tutto per scaricare e installare automaticamente la versione corretta di tutti i driver che mancano o non sono aggiornati nel sistema. (Ciò richiede il Versione Pro che viene fornito con pieno supporto e una garanzia di rimborso di 30 giorni. Ti verrà chiesto di eseguire l'upgrade quando fai clic su Aggiorna tutto.)

Puoi farlo gratuitamente se vuoi, ma è in parte manuale.
Se hai bisogno di assistenza, contatta il team di supporto di Driver Easy all'indirizzo support@drivereasy.com .

Correzione 4: ripristino delle impostazioni di fabbrica del monitor

Se il tuo monitor si spegne costantemente, è improbabile che l'impostazione del monitor sia il problema principale, ma dovresti comunque escludere la possibilità. Ecco come ripristinare le impostazioni di fabbrica del monitor:

Questo processo varierà a seconda dei diversi tipi di monitor. Se non sai come farlo, consulta il manuale del monitor.

1) premi il pulsante menu sul monitor e seleziona Menù .

2) Vai a Altre impostazioni , quindi seleziona Ripristino delle impostazioni di fabbrica .

Controlla se questo ha risolto il tuo problema. Se il monitor diventa ancora nero in modo casuale, molto probabilmente il problema è causato da un errore hardware. In questo caso, dovrai portare il monitor o il computer in un negozio di riparazioni e cercare un aiuto professionale.

Si spera che questo articolo ti abbia aiutato a risolvere il tuo problema. Sentiti libero di lasciare un commento qui sotto se hai domande e suggerimenti.

  • schermo nero
  • tenere sotto controllo
  • Windows 10
  • Windows 7
  • Windows 8