Se continui a ricevere il file Impossibile salvare le impostazioni di visualizzazione errore quando provi a connettere il tuo PC a più di un display, non sei solo. La buona notizia è che di solito non è affatto difficile da risolvere ...



Correzioni per Impossibile salvare le impostazioni di visualizzazione

Tutti gli screenshot qui sotto provengono da Windows 7 , ma le correzioni funzionano anche in Windows 10 .

  1. Cambia la risoluzione dello schermo
  2. Aggiorna il tuo driver grafico

Correzione 1: modifica la risoluzione dello schermo

Ci sono buone probabilità che i tuoi hardware grafici abbiano combattuto tra loro su quale risoluzione stampare, da qui il Impossibile salvare le impostazioni di visualizzazione errore. In questo caso, assicurati che la risoluzione dello schermo sia impostata su quello più basso .



Quindi, ad esempio, se hai 3 monitor di risoluzioni, vale a dire 1900 x 1200, 1600 x 900, 1280 x 800, dovresti assicurarti di impostare la risoluzione dello schermo su 1280 x 800 per una configurazione corretta.

Fare così:

  1. Fare clic con il tasto destro su qualsiasi spazio vuoto sul desktop e fare clic su Risoluzione dello schermo .
  2. Nel Risoluzione sezione, fare clic su il menu a tendina e seleziona la risoluzione più bassa di tutti i monitor collegati . Quindi fare clic su Applicare > ok .
  3. Riavvia il computer e controlla se il file Impossibile salvare le impostazioni di visualizzazione il problema è stato risolto. Se no, passa a Correzione 2 , sotto.

Correzione 2: aggiorna il driver grafico

Questo Impossibile salvare le impostazioni di visualizzazione potrebbe verificarsi un errore se si utilizza il file sbagliatograficadriver o è scaduto. Quindi dovresti aggiornare il tuo driver graficoper vedere se risolve il tuo problema. Se non hai il tempo, la pazienza o le capacità per aggiornare manualmente il driver, puoi farlo automaticamente con Driver Easy .



Driver Easy riconoscerà automaticamente il tuo sistema e troverà i driver corretti per esso. Non hai bisogno di sapere esattamente quale sistema è in esecuzione sul tuo computer, non devi essere disturbato dal driver sbagliato che scaricheresti e non devi preoccuparti di commettere errori durante l'installazione.

Puoi aggiornare i tuoi driver automaticamente con il file GRATUITO o il Versione Pro di Driver Easy. Ma con la versione Pro bastano solo 2 passaggi (e ottieni pieno supporto e una garanzia di rimborso di 30 giorni):

  1. Scarica e installa Driver Easy .
  2. Correre Driver Easy e fare clic su Scannerizza ora pulsante. Driver Easy eseguirà quindi la scansione del computer e rileverà eventuali driver problematici.
  3. Clic Aggiorna tutto per scaricare e installare automaticamente la versione corretta di tutti i driver che mancano o non sono aggiornati nel sistema (ciò richiede l'estensione Versione Pro - ti verrà chiesto di eseguire l'upgrade quando fai clic su Aggiorna tutto).

    Puoi anche fare clic su Aggiornare farlo gratuitamente se vuoi, ma in parte è manuale.

  4. Riavvia il computer e verifica se il problema è stato risolto.

In che modo le soluzioni di cui sopra ti hanno aiutato con la risoluzione dei problemi? Hai idee o suggerimenti da condividere con noi? Lascia un commento qui sotto e facci sapere cosa ne pensi.

  • tenere sotto controllo